LOGISTICA PER L’E-COMMERCE
Tipologia di formazione: aula

LOGISTICA PER L’E-COMMERCE

PREZZO SU RICHIESTA

Durata: 8 ORE
Categorie: LOGISTICA, DIGITAL
Richiedi Informazioni
Descrizione

OBIETTIVI

Le vendite on line continuano a crescere a doppia cifra sia in Italia che nel mondo; il solo mercato elettronico della Pubblica Amministrazione italiano (MEPA) ha raggiunto nel 2015 la cifra record di 2 Mld di euro di transizioni annue. Il “single day” dei cinesi, ricorrenza festeggiata l’11/11 di ogni anno, ha generato nel 2016 vendite sul sito del colosso Alibaba per più di 17 Miliardi di dollari...in sole 24 ore!! Se non parliamo di biglietti aerei o assicurazioni, tutte queste vendite riguardano beni tangibili, che devono essere acquistati, gestiti in magazzino, prelevati, confezionati e poi trasportati.

Analizzeremo insieme le caratteristiche e specificità del commercio elettronico, approfondiremo gli aspetti logistici, discutendone le varie scelte possibili e le migliori strategie adottabili; vedremo come misurare le performances, la customer satisfaction e come ridurre i costi di gestione. Il tutto arricchito di casi aziendali, esempi e best practices.

PROGRAMMA

La logistica e l'evoluzione del mercato e-commerce

  • Categorie di business
  • Evoluzione del mercato
  • Definizione di «e-commerce»
  • I numeri dell'e-commerce
  • Le caratteristiche tipiche dei mercati
  • Le modalità di vendita
  • I vantaggi dell'e-commerce

Il processo d'acquisto via Internet

  • Il Customer Journey
  • Il processo d'acquisto
  • Normativa sulla tutela del consumatore
  • L'ordine
  • La spedizione e consegna
  • Il reso
  • La sostituzione
  • Il rimborso
  • Condivisione dell'esperienza
  • Il ruolo della logistica

I fattori chiave logistici per un e-commerce di successo

  • Il Livello di Servizio
  • L'approvvigionamento
  • Il network distributivo
  • La disponibilità della merce
  • Il magazzino: efficacia ed efficienza
  • La consegna delle merci
  • La logistica inversa

Come Impostazione una strategia distributiva per e-commerce

  • Individuare e calcolare i principali KPI tipici del canale
  • Individuare e calcolare i driver di costo tipici del canale
  • Gli obiettivi del network distributivo
  • Le tipologie di reti: esempi e casi aziendali
  • Quando, come, perché terziarizzare

Come avere sempre prodotti disponibili

  • La classificazione ABC e suoi utilizzi
  • Il processo di previsione e pianificazione della domanda
  • Utilizzare le informazioni di marketing per il demand planning
  • La forecast accuracy: come ridurre gli errori di previsione
  • Monitorare gli indici prestazionali di scorte e livello di servizio

Come fare un picking da e-commerce e ... sopravvivere

  • Come affrontare il progetto di un magazzino per l'e-commerce
  • I principali dati di progetto per un'analisi esaustiva
  • Tipologie di Prelievo: per ordine, massivo, per batch
  • Uomo alla merce vs. merce all'uomo, sistemi misti
  • Le attività complementari al picking
  • L'imballaggio
  • l sistemi informativi e il WMS

Come pianificare e gestire il trasporto

  • Evoluzione del sistema di consegna
  • Punto di consegna vs punto di ritiro
  • La scelta del fornitore e del servizio che può offrire
  • Le voci di costo di trasporto: la tariffa e i costi accessori
  • Integrazione informatica con i corrieri
  • I KPI da monitorare

La reverse logistic croce e delizia dell'e-commerce

  • I punti di forza di una buona gestione: prossimità, visibilità e tracciabilità
  • Le normative esistenti e le condizioni contrattuali
  • Gestione delle richieste e organizzazione di raccolta dati (call center)
  • Gestione della merce resa
  • Reporting

LinkedIn Facebook Twitter Google+ Addthis