La nuova disciplina delle mansioni del lavoratore
Tipologia di formazione: online

La nuova disciplina delle mansioni del lavoratore

€ 12,00

Durata: 2 ore
Categorie:
Descrizione

A CHI SI RIVOLGE
Questo percorso è rivolto a tutti gli avvocati che necessitano di un aggiornamento relativamente alla propria professione. 


OBIETTIVI
I crediti formativi per avvocati sono necessari affinché si possa essere costantemente al passo con i tempi, specie in un settore professionale in continua evoluzione come quello giuridico - forense. Gli avvocati devono costantemente essere aggiornati e preparati sulle molteplici argomentazioni di materia giuridica. Il corso prevede di formare la categoria degli avvocati al fine di ottenere crediti formativi necessari all’aggiornamento richiesto dal Consiglio Nazionale Forense.

CONTENUTI

  • Il contratto di lavoro: le mansioni contrattualmente dedotte in obbligazione
  • La disciplina dello ius variandi nel diritto comune dei contratti
  • La nuova formulazione dell’art. 2103 c.c.
  • Le clausole di fungibilità e il giudizio di equivalenza
  • Il potere derogatorio della contrattazione collettiva
  • Le garanzie per il lavoratore in caso di adibizione a mansioni inferiori
  • I patti individuali di modifica
  • L’adibizione a mansioni superiori: vecchio e nuovo testo dell’art. 2103 c.c.

SUPERAMENTO 
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti

CFP
1

 

 


LinkedIn Facebook Twitter Google+ Addthis