Orientamenti giurisprudenziali in materia di contratti derivati. Validità delle clausole anatocistiche nei contratti di conto corrente
Tipologia di formazione: online

Orientamenti giurisprudenziali in materia di contratti derivati. Validità delle clausole anatocistiche nei contratti di conto corrente

€ 12,50

Durata: 1 ora
Categorie:
Descrizione

A CHI SI RIVOLGE
Questo percorso è rivolto a tutti gli avvocati che necessitano di un aggiornamento relativamente alla propria professione. 


OBIETTIVI
I crediti formativi per avvocati sono necessari affinché si possa essere costantemente al passo con i tempi, specie in un settore professionale in continua evoluzione come quello giuridico - forense. Gli avvocati devono costantemente essere aggiornati e preparati sulle molteplici argomentazioni di materia giuridica. Il corso prevede di formare la categoria degli avvocati al fine di ottenere crediti formativi necessari all’aggiornamento richiesto dal Consiglio Nazionale Forense.

CONTENUTI

  • I contratti derivati
  • Tipologie di contratti derivati
  • La dichiarazione di operatore qualificato
  • L’art. 31 del Regolamento Consob n. 11522 del 1998
  • Sentenze della giurisprudenza di merito sulla valenza della dichiarazione di operatore qualificato
  • L’anatocismo
  • Sentenza 30 marzo 1999 n. 3096 Corte di Cassazione
  • La commissione di massimo scoperto
  • Sentenza 2 aprile 2012 n. 78 Corte Costituzionale

SUPERAMENTO 
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti

CFP
1

 

 


LinkedIn Facebook Twitter Google+ Addthis